L’Egitto è stato definito “il dono del Nilo”, il fiume sacro che grazie alle sue piene ha donato la vita in questa terra oggi così arida. Sulle sponde del Nilo è nata una delle culture più straordinarie e affascinanti della storia: quella degli antichi egizi. 
Il patrimonio artistico che ci hanno lasciato è davvero immenso. Le meravigliose Piramidi di Giza, i templi dedicati agli dei e le tombe dei faraoni nella valle dei Re, sono solo alcune delle cose da vedere assolutamente in Egitto.

Per visitare in maniera approfondita e completa l’Egitto ci vorrebbe un mese, ma non tutti abbiamo così tanto tempo a disposizione. Ho cercato di stilare una lista dei luoghi più belli da vedere in Egitto, scegliendo quelli che secondo me vanno visti assolutamente anche in un breve viaggio.

Vi propongo la lista delle 10 cose da vedere assolutamente in Egitto. 

1.NECROPOLI DI GIZA
cosa vedere in egitto

Nella periferia della città del Cairo, troviamo il complesso di edifici simbolo dell’Egitto: la Necropoli di Giza. Qui troviamo 3 magnifiche piramidi di cui una, la più grande, quella di Cheope è l’unica delle Sette Meraviglie del mondo antico giunta fino ai giorni nostri. Le altre due piramidi sono quella di Chefren e di Micerino. Nella stessa area si trovano moltissimi altri monumenti, come templi e mastabe ed anche la celebre Sfinge.

 

2.MUSEO EGIZIO DEL CAIRO
Cosa vedere in egitto museo del cairo

Quello del Cairo è il più importante museo dedicato all’antica civiltà egizia. Al suo interno si trova la più vasta collezione di reperti archeologici relativi all’epoca dei faraoni. E’ proprio qui che si trova la famosissima maschera di Tutankhamon, uno dei reperti archeologici più straordinari al mondo

3.ABU SIMBEL

cosa vedere in egittoUn altro posto da vedere assolutamente in Egitto è Abu Simbel.
Questo splendido sito archeologico, tutelato dal’Unesco dal 1979, sorge sulle sponde del grande lago Aswan. Il complesso di Abu Simbel è formato da due giganteschi templi incastonati nella roccia.

4.VALLE DEI RE E DELLE REGINE
egitto da non perdere, tempio di hatshepsut

Poco distante da Luxor, si trova la celebre Valle dei Re. In questa area sono state scoperte le tombe dei più importanti faraoni. Tutte le tombe si possono visitare e al loro interno troverete le pareti ricche di geroglifici e decorazioni che hanno conservato i colori originali. Poco distante dalla Valle dei Re, si trova la Valle delle Regine, con il maestoso tempio di Hatshepsut.

 

5.KARNAK E LUXOR
Luxor egitto cosa vedere in egitto

La città odierna di Luxor sorge dove un tempo si trovava l’antica Tebe. Qui gli egizi edificarono uno dei templi più importanti per il culto degli dei: quello dedicato alle divinità di Amon, Mut e Khonsu. Il tempio di Luxor è estremamente suggestivo anche la sera.
Il tempio di Karnak era considerato il luogo “più perfetto” di tutti: è stato infatti il più maestoso tempio costruito in epoca faraonica.

6.COLOSSI DI MEMNON
colossi di memnon egitto

I Colossi di Memnon sono due statue gemelle gigantesche che facevano parte del grosso complesso funerario eretto dal faraone Amenothep III. Le due statue si trovano dove c’era l’ingresso di un tempio e fungevano da guardiani. Per quanto l’erosione ed il tempio le abbia notevolmente danneggiate, queste due enormi statue suscitano molto stupore ancora oggi .

7.FIUME NILO
cosa vedere in egitto

Il Nilo è il secondo fiume più lungo al mondo, dopo il Rio delle Amazzoni. E’ grazie al Nilo che si sviluppò la straordinaria civiltà egizia. Oggi si può percorrere la storia di quest’antica civiltà facendo una splendida crociera sul fiume. Oppure salpate a bordo della feluca, la tipica imbarcazione egizia, e godetevi il panorama. Poco oltre la ricca vegetazione sulle sponde del fiume, si alzano imponenti dune di sabbia, in un paesaggio da mille e una notte.

8.TEMPIO COLORATO DI HABOU
Egitto da non perdere tempio di habou

Il Tempio di Habou, noto anche come il tempio colorato, è famoso perché le decorazioni presenti al suo interno, conservano ancora i colori originali. Le iscrizioni presenti raffigurano l’arrivo e la sconfitta dei cosiddetti “popoli del mare” durante il regno di Ramses III.

9.SAQQARA
Cosa vedere in egitto saqqara

30 km a sud del Cairo si trova la necropoli di Saqqara.

Qui troviamo quella che è considerata la più antica delle piramidi. Ha una forma molto diversa dalle altre perchè è infatti a gradoni.

10.MONASTERO DI SANTA CATERINA
cosa vedere in egitto

Lasciamoci un attimo alle spalle il regno dei faraoni e spostiamoci nel leggendario deserto del Sinai.
In questa immensa valle desertica, sorge il più antico monastero cristiano ancora esistente. Fu eretto nel VI secolo d.C. e dedicato a Santa Caterina di Alessandria e si trova alla base del monte Horeb. E’ qui che, secondo la tradizione biblica, Mosè ricevette le tavole dei 10 comandamenti.